Progetto “Prove di confronto varietale tra diversi cereali”
 
 
 
 È stata realizzata nell’annata agraria 2005-06 in agro del comune di Matrice una prova di confronto tra quattro varietà di frumento duro (Giotto, Vinci, Virgilio e Tiziana), tre di frumento tenero (Blasco, Guadalupe e Agadir) e due varietà di orzo polistico (Aldebaran e Mattina). I materiali sono stati messi a disposizione dal Consorzio Agrario Interprovinciale di Campobasso e Isernia, che ha utilizzato la prova per diffondere tra i propri soci i risultati ottenuti. Infatti nel mese di maggio, e successivamente a giugno, prima delle operazioni di raccolta, sono state organizzate le visite guidate per i cerealicoltori della zona. Inoltre a Gambatesa è stata impiantata una prova di confronto tra miscugli di essenze foraggere per produrre insilati e fieno. Nel mese di ottobre è stato organizzato a Termoli un convegno sulle problematiche della cerealicoltura molisana che ha visto la partecipazione di numerosi esponenti nazionali di ditte sementiere e istituti di ricerca. L’occasione si è rivelata propizia per la presentazione dei risultati ottenuti a Matrice.
Per l’annata agraria 2006-07 la sperimentazione è stata spostata in agro di Pietracatella utilizzando in totale 14 varietà, sempre forniti dal Consorzio Agrario, di cui 6 frumenti duri (Giotto, Vinci, Virgilio, Casanova, Dilan e Ariosto), 5 frumenti teneri (Blasco, Guadalupe, Agadir, Albachiara e Avorio) e 3 varietà di orzo (Mattina, Aldebaran e Manava).